Come rubare qualsiasi account Whatsapp con Android/Windows/iOS

whatsapp-tfj
Il popolarissimo servizio di messaggistica smartphone WhatsApp, acquisito da Facebook per oltre 20 miliardi di dollari l’anno scorso, ha comunicato di aver scoperto un bug che permette di violare qualsiasi account Whatsapp senza sbloccare o conoscere la password del dispositivo, rendendo le sue centinaia di milioni di utenti vulnerabili a, non solo gli hacker, ma anche a persone poco esperte.
Questo trucco consente a chiunque vi circonda di  ottenere in modo efficace il controllo sul tuo account WhatsApp. L’hacker ha solo bisogno del tuo numero di telefono e l’accesso al tuo telefono cellulare per pochi secondi, anche se è bloccato (immaginate il vostro collega di lavoro).Questo non è in realtà un trucco o una vulnerabilità su WhatsApp, ma è proprio un difetto strutturale che difficilmente sarà risolvibile.

Attenzione! Non sto incoraggiando nessuno a violare un account WhatsApp, io racconto solo quello che gli esperti hanno pubblicato al fine di mettervi in guardia di non lasciare mai incustodito il vostro telefono, anche se siete nel vostro ufficio o fra i  compagni di scuola.

Il trucco consente di ottenere il pieno controllo dell’account WhatsApp della “vittima” in poco tempo e la parte più sorprendente è che funziona su tutte le piattaforme mobili, di tra cui Android, Windows e iOS.
Ecco come hackero il WhatsApp  di qualcun altro?Di seguito la guida passo a passo per entrare in qualunque account whatsapp:

Iniziare con la creazione di un account di WhatsApp su un nuovo telefono cellulare utilizzando il numero di telefono del vostro “obiettivo”.
Durante il processo di installazione, WhatsApp invierà un codice PIN che deve essere immesso per l’autenticazione dell’account.
Se avete già l’accesso al telefono della vittima, si può semplicemente leggere il messaggio/telefonata e mettere il codice senza sforzi. Anche se la vittima ha una schermata di blocco attivato sul telefono, è possibile ricevere la telefonata per ottenere il PIN segreto.Ora non solo hai tutti i messaggi grazie alla funzione backup, ma anche l’account completo con abbonamento.

Il caso peggiore è con iPhone:
Le cose si fanno ancora peggio su iPhone se gli utenti hanno configurato il proprio iPhone con l’autenticazione Siri per la schermata di blocco, perché tutti i recapiti sono disponibili per accedere alle impostazioni del Siri, dando efficacemente a tutti l’accesso al proprio numero di telefono, senza la necessità di un codice PIN.Quindi, se si tenta di rubare le informazioni di account di WhatsApp, senza nemmeno avere il numero di telefono dell’utente di destinazione, si può chiamare il numero dal telefono di destinazione utilizzando Siri.

(Visited 4.120 times, 1 visits today)

Commenti

commenti

Precedente Il lato oscuro dell'ASMR: il mondo femminile allo sbando per il soldino facile Successivo Bufala Chiamparino critica controllore per aver chiesto il biglietto